Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa. Clicca qui
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.

Panariagroup sempre più leader nella qualità: arriva la dichiarazione EPD

Panariagroup ottiene la Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD (Environmental Product Declaration) confermando la propria vocazione in tema di sostenibilità ambientale in risposta alle sfide dell’architettura sostenibile e perseguendo gli standard qualitativi più elevati.

01.03.2019
Placehold

Con investimenti che negli ultimi 3 anni hanno costantemente rappresentato oltre il 10% del fatturato, Panariagroup e i suoi brand si attestano tra le aziende in grado di fornire prodotti e servizi di eccellenza.

Confermando l’attenzione all’autorevolezza della propria offerta, per rispondere in maniera sempre più mirata alle esigenze del mercato e in particolare di architetti e progettisti alla ricerca delle migliori soluzioni estetiche che rispettino i più rigorosi standard ambientali, il Gruppo ha raggiunto l’importante traguardo della Dichiarazione EPD (Dichiarazione Ambientale di Prodotto) per i processi produttivi dei 3 stabilimenti italiani - Fiorano Modenese, Finale Emilia, Toano. Ancora una volta, quindi, conferma la propria attenzione ai temi della qualità e della sostenibilità ambientale, una delle sue peculiarità distintive.

Comunicazione certificata e verificata da un ente indipendente, l’EPD esprime in modo trasparente e oggettivo le prestazioni ambientali dei prodotti lungo il loro ciclo di vita e consente ai professionisti di scegliere prodotti rispondenti a criteri di eco-compatibilità per la progettazione architettonica di edifici in ottica Smart e Green Building. La dichiarazione, infatti, si integra perfettamente con i più importanti schemi internazionali di Rating di Sostenibilità orientati a valutare gli edifici, sulla base di una serie di criteri qualitativi e quantitativi.

Per Panariagroup si tratta di un importante traguardo, che arricchisce il ricco carnet di certificazioni di cui si è dotato, per rendere i propri brand sempre più competitivi nel mercato globale e attestare la qualità dei propri prodotti e servizi.

 

L’ottenimento della Dichiarazione EPD – ha dichiarato Emilio Mussini, presidente di Panagriagroup - rappresenta solo l’ultimo tassello di un lungo percorso che nel tempo ha visto crescere gli investimenti per posizionare in modo sempre più autorevole il profilo green del Gruppo, a partire dalla pubblicazione del Bilancio di Sostenibilità, per il quale siamo l’unico player del nostro settore a vantare la certificazione di un ente terzo che ne attesta la massima serietà e autorevolezza.

 

Attraverso l’alta competenza del team di Ricerca e Sviluppo, il controllo totale delle fasi di lavorazione del prodotto e del processo produttivo, Panariagroup, può qualificare al più alto livello il profilo delle proprie superfici ceramiche sui diversi mercati e nei confronti di tutti gli interlocutori: dal consumatore finale, ai rivenditori, progettisti e professionisti che ricercano la perfezione nei materiali.

Condividi:
Contatta il nostro consulente.

Sei interessato ai nostri servizi?

Iscriviti alla Newsletter.

Resta aggiornato con le ultime news.